PAPER People: Alexi e Giada Lubomirski

2022 | Paper People 2018

CARTA è sempre stato un luogo di opportunità, un luogo che mette in luce nuovi talenti e persone che stanno facendo cose straordinarie. Abbiamo trascorso più di 20 anni a presentarti il ​​numero Beautiful People, che identificava persone straordinarie che facevano le cose in modo diverso e utilizzavano la loro creatività, idee e successo per trasformare la cultura e creare nuove opportunità per artisti, pubblico e fan. Quest'anno abbiamo deciso di rinominare il portfolio e chiamarlo esattamente per quello che è: CARTA Persone. - Drew Elliott , Redattore capo

Correlati | Incontra il 2018 CARTA Persone



Questa coppia di potere fa parte di un raro scaglione di belle persone, luoghi e cose, ma fidati di noi: guidano con i loro cuori più dei loro successi. Alexi, un fotografo di moda che ha fotografato star come Beyoncé, Charlize Theron, il principe Harry e Meghan Markle (ha scattato le foto ufficiali del matrimonio e del fidanzamento della coppia reale), è un orgoglioso ambasciatore di Concern Worldwide, un'impresa globale di aiuto alla povertà con sede in Irlanda. Giada, nel frattempo, ha iniziato la sua carriera nel settore della moda e della fotografia prima di concentrarsi su progetti ambientali e di sostenibilità. In qualità di sostenitrice ed educatrice, cerca di ispirare gli altri a cambiare le loro abitudini di consumo e ad essere più attenti ai prodotti che acquistano e all'impatto che hanno sull'ambiente. Ma prima ancora di tutto, spera di dare l'esempio. Dice: 'Ogni dollaro [spendo], penso, Questo danneggia qualcuno o qualcosa ?



Alexi Lubomirski

Viaggi dappertutto per incarichi fotografici, in che modo questo influenza il tuo lavoro sul set?

Courtney Love ha ucciso Kurt Kobain?

Alexi Lubomirski: Il ruolo di un fotografo di moda non è solo scattare foto, ma sul set incontri nuove persone ogni giorno e hai questo tempo molto breve e intenso in cui devi gestire l'ego, essere un terapista, essere un amico, essere un ospite di una festa, e poi finalmente alla fine di tutto, ottieni una foto. È molto un gioco mentale e penso che il fatto che io sia cresciuto ovunque e abbia viaggiato così tanto ti apre a persone diverse e quindi devi capire persone diverse e da dove vengono, perché agiscono in questo modo e perché prendono in modo diverso a te, così puoi adattarti di più. Avere personalità in costante cambiamento ed evoluzione è ciò che mi ha aiutato molto nel mio lavoro. Un giorno, qualcuno vuole essere trattato come la regina d'Inghilterra e il giorno dopo vuole essere trattato come il tuo migliore amico. Ad alcune persone piacciono gli scherzi; ad alcune persone non piacciono le battute. Più vivi la vita con persone diverse, meglio è.



Cosa ti aiuta a rimanere radicato in un settore che spesso può essere difficile da fare?

AL.: Viviamo tutti in questa bolla della moda in cui le persone pensano , se non prendo queste scarpe, il mondo intero crollerà . I bambini aiutano [a tirarti fuori da questa bolla]. Quando torni a casa dai bambini, non gliene frega un cazzo di chi hai sparato, ti lanciano qualcosa in faccia e ti dicono di ripulirlo. E il fatto è che siamo tutte persone con insicurezze, problemi e desideri, quindi si tratta solo di essere una persona umana ... e solo di ascoltare profondamente.

Trovi che l'ascolto sia una forma di meditazione in un certo senso?



AL.: Penso che sia decisamente una questione di concentrazione, specialmente in una città come New York. A volte alle feste inizi a parlare con qualcuno e la persona con cui stai parlando ha occhi che saettano per tutta la stanza. Mia madre mi ha sempre detto che quando qualcuno ti parla, ti concentri su di lui e basta, perché qualcuno si sta aprendo con te. Ti stanno dando qualcosa e tu li rispetti dando la tua piena attenzione.

Hai scritto un libro chiamato Consigli principeschi per una vita felice. Viviamo in un tempo in cui le persone stanno diventando consapevoli e si esprimono contro i modi in cui gli uomini hanno storicamente abusato del potere. C'è qualcosa che pensi che uomini e ragazzi possano imparare leggendo il tuo libro?

AL.: Quando l'ho scritto, era solo per mio figlio. Volevo dargli qualcosa che non poteva essere portato via e penso che con la conoscenza e l'amore tu possa raggiungere questo obiettivo. Quello che volevo che sapesse è che non si tratta di avere diritto [e volevo usare il libro come] un mezzo per insegnargli come essere una brava persona. Cose [principesche] come la cavalleria, l'amore, il romanticismo - tutte quelle cose che penseresti come del vecchio mondo, le ho distorte per adattarle a una narrativa più spirituale e moderna. Non sto dicendo che devi buttare giù il cappotto quando una donna sta attraversando la strada, ma ci sono molte cose che puoi fare meglio. Come nella metropolitana di New York, se vedi un ragazzo salire in metropolitana che guarda il suo telefono e si siede lì per quattro fermate a guardare il suo telefono prima di uscire dal treno, e durante quelle quattro fermate, non si è accorto che c'era una donna incinta in piedi tutto il tempo, questa è una lezione. Il libro parla dell'essere sensibili a ciò che accade intorno a te. Se togli la parola 'principe', si tratta solo di essere una brava persona.

Su Alexi: abbigliamento Levi's

Il tuo libro dona tutti i suoi proventi a Concern Worldwide. Raccontami di più sull'organizzazione e sul tuo lavoro come ambasciatore lì ?.

AL.: Sono stato coinvolto con loro dal 2006 in poi, inizialmente come donatore. E quando ho scritto il mio libro, ho pensato che sarebbe stato ridicolo per me cercare di guadagnare da questo perché, prima di tutto, cosa fa un fotografo di moda a dare consigli? e in secondo luogo, avrebbe dovuto essere solo per mio figlio, e in realtà, la missione di Concern Worldwide racchiude in qualche modo tutto ciò di cui parla il libro. Li ho chiamati e ho detto, 'come ti senti a collaborare su questo?' E ho mandato loro il libro, e loro mi hanno chiamato e da allora ci siamo inventati qualcosa, quindi tutti i miei libri scritti e i miei libri di fotografia, tutto il ricavato va in beneficenza. Non era qualcosa che avevo programmato di scrivere e che ho lavorato per anni. È stata una cosa molto rapida: ci ho pensato, l'ho scritto e poi l'ho pubblicato. Poi l'anno scorso, prima delle foto del fidanzamento reale, stavamo parlando di fare viaggi insieme per andare a visitare alcuni dei loro siti e poi finalmente quest'anno, siamo andati a vedere due dei loro programmi e abbiamo avuto modo di vedere il loro lavoro sul campo. È una di quelle cose incredibili che tutti dovrebbero fare nella loro vita perché ti porta completamente fuori dalla tua bolla ed è molto umiliante.

ariana grande viene colpita da ali d'angelo

Parlando delle foto del fidanzamento reale, hai anche scattato le foto ufficiali del matrimonio del principe Harry e Meghan Markle. In precedenza hai detto che una cosa che amavi di fotografarli era vedere quanto fosse ovvio il loro amore reciproco. Mi chiedevo se ci sono somiglianze tra il modo in cui si amano e l'amore che hai per tua moglie?

AL.: Sono ovviamente molto innamorati - lui la guarda come io guardo Giada ed è quel genere di cose in cui sai che ci sei dentro per sempre, che ti piaccia o no [ ride ]. È un po 'quella cosa in cui parli con loro, anche se ti senti come se fossero con te e parlassero con loro, non appena si guardano l'un l'altro, nessun altro è nella stanza. È una cosa davvero carina da vedere. Tutti amano l'amore, quindi quando vedi qualcosa di così puro, è qualcosa a cui aspirare.

Come vi siete conosciuti tu e Giada?

AL.: Ho avuto la mia prima mostra alla Milk Gallery nel 2008 e lei era la curatrice della galleria in quel momento ed è così che ci siamo incontrati per la prima volta. L'ho incontrata di nuovo a una festa di Natale e mentre stavo lasciando la festa alle 3 del mattino trovando la mia giacca, lei stava trovando la sua giacca allo stesso tempo e io ho pensato, 'Sei la ragazza di -!' Era questa grande festa e abbiamo trovato un posto proprio nel mezzo della follia e avendo abbastanza coraggio liquido in me, le ho dato un bacio ed ero abbastanza ubriaco da pensare che se avessi coperto le nostre teste con una giacca, allora nessuno l'avrebbe fatto. essere in grado di vederci, quindi siamo rimasti lì sotto a baciarci per circa un'ora. Poi un anno dopo qualcuno ci ha mandato una nostra foto, sotto questa giacca con le nostre gambe che spuntavano da sotto. Quindi abbiamo una foto del nostro primo bacio. Non ho mai voluto sposarmi con nessuno perché vengo da una famiglia divorziata, quindi ho deciso di dire sempre: 'Non mi sposerò mai', e poi tre mesi dopo aver incontrato Giada, ho pensato, ' Voglio l'intero matrimonio bianco! Voglio che sia una carta Hallmark! '

New York e il tango sono ancora insieme?

Qual è il tuo posto preferito in cui ti piace andare quando hai un po 'di tempo libero?

AL.: Ad essere onesto, molto, molto noioso, sono un eremita. Quando non lavoro, sono a casa con i bambini. Non esco di notte. So che ho una quantità limitata di tempo con i miei figli prima che pensino che io sia zoppo, ma al momento sono ancora a quell'età in cui pensano che io sia abbastanza in gamba per uscire con loro. Mi alzo alle 5 del mattino, medito, preparo loro la colazione e li porto a scuola. Inoltre, ho appena insegnato loro a meditare, il che è divertente. Il maggiore ha sette anni e il più giovane quattro, e ciascuno medita per sette e quattro minuti. Si dice che dovresti meditare ogni giorno un minuto per ogni anno della tua età.

Giada Lubomirski

Come sei diventato così appassionato di sostenibilità?

Giada Lubomirski: Per tutti è diverso. All'inizio, non ero a conoscenza dei rifiuti individuali a cui stavo contribuendo, poi un giorno, ho visto uno spettacolo al National Black Theatre di Harlem di queste due incredibili artiste poetesse che mi hanno aperto gli occhi e il cuore sulla Great Pacific Garbage Patch vortice nell'Oceano Pacifico (uno dei tanti nell'oceano ora). Hanno parlato di altre questioni ambientali, ma quell'argomento - l'inquinamento degli oceani - ha davvero colpito un nervo scoperto. Per me è stato un cambiamento permanente, tutto è cambiato dopo. Consideravo il mio potere individuale come qualcosa che potesse aiutare il mondo. Per ogni dollaro speso, mi chiedevo: 'Fa male a qualcuno o a qualcosa?' Quindi ora sostengo solo artigiani locali, agricoltori locali e designer sostenibili. Non siamo ancora una famiglia a rifiuti zero, poiché devo ancora affrontare le sfide con i rifiuti, ma ci stiamo arrivando, lentamente ma inesorabilmente. Riguarda l'istruzione. Per quanto riguarda l'abbigliamento, raramente compro qualcosa di nuovo, indosso solo abiti vintage o usati. A volte è difficile, ma adoro le sfide di moda e adoro mostrare alle persone che puoi essere estremamente alla moda senza ferire qualcuno o il pianeta. L'unica cosa che compro di nuovo è la biancheria intima e i reggiseni, ma anche quelli provengono da un'azienda consapevole e sostenibile. Il mio sistema di credenze ora è che ci sono già così tante cose belle in questo mondo, quindi perché comprarne di nuove? Questo vale per abbigliamento, accessori, interni e altro ancora. A parte questo, una delle mie più grandi sfide è stata rinnovare la nostra casa per renderla sostenibile, ma questa è tutta un'altra storia.

In che modo insegni ai tuoi figli a essere consapevoli del loro impatto sulla terra?

G.L .: Faccio solo quello in cui credo e loro guardano e imparano. Mostrare loro l'azione è il modo migliore per insegnare a un bambino. Una delle nostre cose preferite da fare insieme come famiglia è fare lunghe passeggiate sulla spiaggia e fare le pulizie della spiaggia. Li organizziamo insieme alle loro scuole o semplicemente invitiamo insieme i nostri amici o chiunque voglia unirsi a noi.

Facciamo anche questo nello stato settentrionale e raccogliamo plastica vicino alle foreste. La plastica è ovunque adesso, quindi è nostro dovere ripulire quando possibile in quanto siamo consumatori. Anche le grandi aziende e multinazionali dovrebbero assumersi la responsabilità, ma non possiamo lasciarlo fare a loro. Ogni azione conta. I nostri bambini ne sono così consapevoli ora ed è incredibile come possano insegnare agli adulti l'importanza delle nostre azioni quotidiane. Sono guerrieri della terra e si divertono a fare il lavoro. Li fa anche sentire meravigliosi e orgogliosi del proprio lavoro. Il mio cuore si scioglie quando vedo quanto sono felici che stanno facendo la differenza.

L'ho chiesto ad Alexi, ma nel mezzo di viaggi emozionanti e feste glamour, cosa ti aiuta a rimanere con i piedi per terra?

cosa ha detto nicki minaj a miley cyrus?

G.L .: Non so se [la nostra vita è] così affascinante ma ok ... ah! Chiunque abbia figli, te lo dirà, lo manterranno reale. Sono i miei più grandi insegnanti e mi tengono con i piedi per terra 24 ore su 24, 7 giorni su 7… Mi piace anche entrare nel terreno, piantare, fare giardinaggio, mostrare ai miei figli da dove viene il cibo. Raccogliere la spazzatura di altre persone in natura ti manterrà con i piedi per terra molto velocemente!

Qual è una delle più grandi lezioni che hai imparato crescendo la tua famiglia con Alexi?

G.L .: L'equilibrio è tutto. Facciamo molte delle nostre passioni insieme come famiglia, ma sappiamo anche quanto sia importante essere in grado di raggiungere i nostri obiettivi nel nostro tempo libero. Impariamo gli uni dagli altri costantemente ei nostri figli ci spingono a rispondere a domande molto difficili che ci crediate o no. Il modo in cui navigare tra queste risposte apre gli occhi. Anche la spiritualità nella nostra famiglia è molto importante. La preghiera e l'essere grati avvengono quotidianamente. Medito anche.

Alexi ha condiviso una storia carina su come ti sei incontrato durante un evento che hai curato e ti sei baciato sotto una giacca nel mezzo della festa. Qual è la tua versione degli eventi?

G.L .: Questa è una storia davvero divertente. Quegli occhi azzurri mi hanno rubato il cuore nel momento in cui l'ho incontrato, e dopo è stato tutto finito.

Spesso istruisci le persone o difendi questioni importanti per te, come la riduzione degli sprechi e la promozione della sostenibilità, sui social media. Come trovi che piattaforme come Instagram possano migliorare il lavoro e la difesa che fai?

G.L .: I social media sono complicati, ma ne sono molto grato. Credo che possa essere una grande risorsa per un cambiamento reale e una comunicazione veloce. Adoro quando le questioni globali diventano virali: tutti hanno bisogno di sapere cosa sta succedendo nel mondo. Le persone vogliono aiutare. Sapere è potere. Mi prendo delle pause dai social media perché credo che possa creare dipendenza. Valuto ciò che condivido in base a ciò che sta accadendo. Mi piace anche ricercare storie che non sono state ancora raccontate. Ricevo molti messaggi da persone in diverse parti del mondo che sono direttamente colpite dal cambiamento climatico, dall'inquinamento atmosferico e altro ancora.

Ad esempio, un ragazzo di nome Ray di Harrison, Michigan, mi ha contattato alcune volte per aiutarlo. Tutti nella sua città sono ammalati per le esalazioni provocate dall'impianto di Northern Oaks Waste Management Inc. e per il fatto che l'EPA non ha fatto nulla per aiutarli. Dice che dopo molte lettere e lamentele dalla città, hanno mandato un ragazzo a fare un sopralluogo ma non succede niente. Molti cittadini hanno messo le loro case in vendita ma non possono venderle. Queste sono persone che stanno molto male ma non possono permettersi di lasciare la loro città. Questi sono i tipi di storie che hanno bisogno di una voce, quindi lavorerò per renderle pubbliche attraverso la piattaforma mia e di mio marito per vedere se possiamo aiutare.

Fotografia di Ben Hassett
Styling di Mia Solkin
Hair (Giada) di Joseph Maine presso The Wall Group
Makeup (Giada) di Angie Parker presso The Wall Group
Nails (Giada) di Julie Kandalec
Grooming (Alexi) di Abraham Sprinkle
Tecnico digitale: Carlo Barreto
Primo assistente fotografico: Roeg Cohen
2 ° assistenti fotografici: Eric Hobbs e Chris Moore