Kim Kardashian fa causa all'app di trucco per aver usato la sua foto

2022 | Gente Famosa

Kim Kardashian ha fatto causa a un'app per il trucco chiamata iHandy con l'accusa di aver rubato la sua foto.

TMZ riferisce che Kardashian sta chiedendo oltre $ 10 milioni dopo che l'app - che fornisce un arsenale di strumenti di editing e ritocco per il trucco e la bellezza - avrebbe presumibilmente promosso i loro servizi utilizzando una sua foto del 2017. E oltre al costo della licenza per le sue foto, Kardashian chiede anche i profitti che iHandy ha ricavato dall'usare la sua somiglianza.



Correlati | Kim Kardashian vince 2,7 milioni di dollari in una causa per imitare l'abito



A quanto pare, però, la cosa più angosciante per Kardashian è il fatto che la foto fosse quella che ha usato per promuovere KKW Beauty. Detto questo, iHandy afferma di 'non avere idea che fosse Kim nella foto che hanno usato'.

'L'imputato sostiene, assurdamente, come sua presunta difesa ... che non sapevano che la foto senza licenza e non autorizzata che avevano consapevolmente rubato e sottratto era quella di [Kim Kardashian West]', la causa, ottenuta da TMZ, disse. 'Una delle donne più famose e riconoscibili al mondo.'



Non solo, ma Kardashian afferma anche che iHandy l'ha persino 'minacciata', chiedendole 'di non presentare reclami contro di loro per la loro palese violazione, o l'avrebbero perseguita'.

Foto via Getty