Hollyweird: Xtina ha rubato le orecchie del club di Topolino a Jessica Simpson

2022 | Moda

Hollyweird, in collaborazione con @velvetcoke , fa il punto su storie un tempo note ma oscure o dimenticate su celebrità famose e personaggi di culto.

film sulla bambola che prende vita

Jessica Simpson ha sempre giocato alla terza ruota dei primi anni 2000 più biondi al perossido ipersessualizzati, Britney Spears e Christina Aguilera . È a causa di quest'ultimo, tuttavia, che Simpson ha quasi perso la sua possibilità di diventare famoso. Anche se la formazione vocale di Simpson è avvenuta principalmente sull'altare, con Jesus come suo coach vocale, ha deciso di andare alle audizioni aperte a Dallas, in Texas, con il corso di danza della sua scuola per The All New Mickey Mouse Club.



Nel 1992, insieme ad altri 50.000 aspiranti in lizza per carriere pop, Simpson fece un'audizione. Il dodicenne texano ha cantato 'Amazing Grace' a cappella, seguito da un ballo su 'Ice Ice Baby'. È arrivata al prossimo round di audizioni. Poi il prossimo.



Le audizioni finali, quelle che avrebbero determinato chi avrebbe ricaricato le batterie della cultura pop, si sono svolte in uno studio a Orlando, in Florida, sede della Disney-MGM. Ryan Gosling è volato giù dall'Ontario. Justin Timberlake dagli occhi rossi del Tennessee. Simpson è stato uno degli ultimi sei e le è stato detto che era una shoo-in. Xtina ha originariamente fatto il provino quando era troppo giovane - 10 anni - i produttori si sono aggrappati al suo nastro e l'hanno richiamata anni dopo. (Lo stesso con Britney).

Correlati | Christina Aguilera è tornata con una nuova trasformazione



Simpson era pronta per il suo grande momento, pronta a far scivolare un paio di orecchie da topo sui suoi capelli. Poi ha guardato Christina Aguilera cantare la sua performance melismatica su un televisore allestito nella stanza verde. «Sembrava così Mariah Carey ', Ha detto Simpson Vanity Fair nel 2009. È stata lanciata in un loop. Invece di cantare la canzone di Amy Grant che aveva preparato, Simpson soffocò.

'Ho finito per disegnare uno spazio vuoto, e ovviamente non puoi farlo in TV', ha detto Vanity Fair . «Ma venivo dal coro della chiesa con una Polaroid. Non sono venuto con i colpi alla testa. Non ho fatto Off Broadway. Non ero su Star Search . Non stavo facendo tutte le cose che stavano facendo questi altri ragazzi. Ero la figlia di un predicatore con una Polaroid.

La sua lettera di rifiuto la mandò in tilt, ma non per molto. Essendo uno dei figli di Dio, apparentemente preordinato per una vita sotto i riflettori, la grande occasione di Simpson arrivò solo poche settimane dopo. Un oratore ospite della congregazione nella sua chiesa l'aveva sentita cantare. Stava fondando la sua etichetta discografica cristiana e ha chiesto a Simpson di cantare per lui. Una travolgente performance di 'I Will Always Love You' di Whitney Houston le è valsa un contratto discografico 'lì per lì'.



Quindi, davvero, Simpson non aveva nulla di cui preoccuparsi per aver mancato il bersaglio. Inoltre, altro rifiuta quelle audizioni inclusi Kirsten Dunst, Ben Affleck, Matt Damon, Ryan Phillippe, Brittany Murphy, Joey Fatone, Donald Faison e Nick Carter.

Foto via Getty