Il conduttore radiofonico tedesco fa commenti razzisti sui BTS

2022 | Musica

Una stazione radio bavarese è oggetto di pesanti critiche dopo che uno dei suoi conduttori stellari ha definito i BTS 'un virus schifoso per il quale si spera che presto ci sarà un vaccino'.

Correlati | Rompi Internet: BTS



Matthias Mautschik, presentatore del Bayern 3 era in disaccordo con la recente cover di MTV Unplugged di 'Fix You' dei Coldplay, definendola 'blasfemia'. Ha suggerito che come punizione per la cover della canzone, il gruppo sudcoreano dovrebbe essere inviato 'in Corea del Nord per i prossimi 20 anni'.



Correlati | I fan dei BTS stanno impazzendo per i capelli blu di Jungkook

Mautschik sembrava anticipare di essere accusato di razzismo, tentando di coprire le sue tracce vantandosi di possedere un'auto dalla Corea del Sud. Anche i suoi datori di lavoro erano sulla difensiva, rilasciando una dichiarazione in cui affermava che il presentatore era libero di esprimere la sua opinione quando era in onda:



'È il carattere di questo spettacolo e anche del presentatore di esprimere la sua opinione in modo chiaro, aperto e schietto. In questo caso, ha superato il segno nella scelta delle parole nel tentativo di presentare la sua opinione in modo ironicamente esagerato e con un'eccitazione esageratamente finta, e quindi ha ferito i sentimenti dei fan dei BTS. Ma, come ci ha assicurato, questa non era assolutamente sua intenzione. Voleva solo esprimere il suo disappunto per la suddetta versione di copertina.'

Ma le osservazioni sono particolarmente preoccupanti alla luce dell'aumento globale degli attacchi razzisti e xenofobi contro gli asiatici durante la pandemia. Negli Stati Uniti, campagne come Proteggi i nostri anziani stanno attirando l'attenzione su una recente ondata di brutale violenza contro gli asiatici americani a causa della falsa convinzione di essere in qualche modo più responsabili di altri per la diffusione del virus. Il che non è stato aiutato dal fatto che l'ex presidente Trump si riferiva spesso al COVID-19 come al 'virus cinese'.

Le parole hanno conseguenze e Stans sta comprensibilmente chiedendo che Mautschik si scusi e ritratta la sua dichiarazione. Si presume che dopo aver affrontato l'ira degli ARMY ovunque, vivrà per rimpiangere di aver mai menzionato la band nel suo spettacolo.



Nel frattempo, i BTS continuano a vincere. Guarda la loro eccellente cover di 'Fix You', qui sotto.

Foto via Getty