I 10 film sull'LSD più folli di tutti i tempi

2022 | Quale

I film sulla droga sono un po' complicati. A parte 'Trenispotting' e 'Trash' di Paul Morrissey, quand'è l'ultima volta che ricordi un film divertente sull'eroina? Mi divertivo a guardare il pubblico che usciva dalla proiezione di 'Requiem For A Dream' con l'aria di chi era appena stato colpito in faccia con una pala. Ma i film sull'LSD erano incentrati sull'aspetto visivo e i registi si sono divertiti a provare a tradurre quell'esperienza in pellicola. Il regista Roger Corman ha lasciato cadere l'acido prima di realizzare 'The Trip' per l'autenticità. Otto Preminger è inciampato con Timothy Leary prima di girare 'Skidoo!' e sai come è andata a finire. Ecco dieci film che ti riporteranno all'era dell'amore libero, pantaloni a zampa, sandali, perline d'amore e luci stroboscopiche.

Il formicolio (1959)
Che ci crediate o no, Vincent Price è stato uno dei primi attori a inciampare nel film in questo horror di William Castle, fantastico su un medico che indaga sulla 'paura' che spara LSD e registra la sua esperienza in un registratore. In pochi secondi la sua vista si offusca, la stanza si chiude su di lui e uno scheletro nel suo laboratorio lo fa urlare come una donna bianca.

Il viaggio (1967)
Peter Fonda interpreta un regista di spot televisivi che decide di sperimentare con l'LSD. Bruce Dern è la sua 'guida' per questo viaggio alla scoperta di sé. Ma quando Fonda inizia a sballarsi, scappa di casa e va nei locali notturni e in una lavanderia a gettoni dove si diverte con l'asciugatrice.

Psych-Out (1968)
'Ascolta il suono del viola' urlavano le pubblicità di questo divertente film prodotto da Dick Clark (!). Interpreta Susan Strasberg nei panni di una fuggitiva sorda di 17 anni che arriva ad Haight-Ashbury al culmine della scena hippie. Alla ricerca del fratello perduto, si imbatte in un chitarrista Stoney (interpretato da un giovane Jack Nicholson dalla coda di cavallo) che la prende sotto la sua ala protettiva e la porta in giro nel suo brutto furgone dipinto psichedelico. Chiedono l'aiuto di Dave (Dean Stockwell dai capelli lunghi) che vive in una scatola su un tetto e dice cose come 'È un grosso problema di plastica, amico.' Quando trovano suo fratello (Bruce Dern), è un sedicente santone che vive nella discarica della città e predica 'Dio è vivo e vegeto in una zolletta di zucchero'. Un favoloso Blu-ray non tagliato è ora disponibile su Olive Films.

selvaggio nelle strade (1968)
Christopher Jones interpreta una rock star messianica che diventa presidente degli Stati Uniti sulla piattaforma che il 52% del paese ha meno di 25 anni e che i 30 anni sono oltre la collina. Mette sua madre (Shelley Winters) in un 'campo di concentramento acido' e Richard Pryor dosa l'approvvigionamento idrico della DC. L'ex star di Brady Bunch Barry Williams interpreta un terrorista in questa satira strabiliante.

Rivolta sul Sunset Strip (1967)
Questo è stato girato durante le vere rivolte tra adolescenti a Los Angeles e il filmato è stato incorporato nel film. Aldo Ray interpreta un capitano di polizia che cerca di mantenere la pace per le strade mentre sua figlia ribelle (Mimsy Farmer) frequenta una brutta folla a cui piace irrompere nelle case degli sconosciuti e fare festa. Ha preso l'LSD e va in una favolosa danza da brivido allungata che va avanti e avanti e avanti fino a quando il tuo cervello esplode.

La generazione delle allucinazioni (1966)
George Montgomery (con un medaglione di formaggio al collo) è Eric, un sedicente guru, chimico dilettante e spacciatore di merda che raccoglie i bambini nel suo pad oscillante e fa scivolare i suoi intrugli fatti in casa nei loro drink. Un giovane vagabondo i cui genitori lo hanno tagliato fuori viene colpito dal suo incantesimo e scivola in una vita di criminalità e droga. Ci sono divertenti sequenze psichedeliche in questo film le cui pubblicità urlavano: 'Stasera sei invitato a una festa della pillola!' Perché grazie!

Il grande cubo (1969)
Lana Turner viaggi!! Sì, in questa urlatrice, Lana interpreta una famosa attrice teatrale la cui figlia Lisa (Karin Mossberg) è stata in giro con una folla drogata in un club chiamato Trip. Lisa si incontra con un cacciatore di fortuna alla moda di nome Johnny Moss (George Chakiris) e cospirano per allacciare i sedativi della mamma con l'LSD per farla impazzire ed ereditare i suoi soldi. Il finale sbalorditivo vede l'esperienza dell'LSD di Lana rievocata su un palco di fronte a un pubblico e George Chakiris che striscia sul pavimento di un appartamento squallido ingoiando cubetti di acido e balbettando a una formica. Assolutamente da vedere!

mantide in pizzo (1968 )
Un film bizzarro (noto anche come Lilla ) su una ragazza psicotica go-go che attira gli uomini in un magazzino abbandonato mentre è fuori di testa per l'LSD e li fa a pezzi con una mannaia. La fotografia è di Laszlo Kovacs ( Easy Rider ) e il DVD in uscita su Something Weird Video ha oltre 100 minuti di outtakes mai visti prima.

Skidoo (1968)
Otto Preminger ha realizzato un musical LSD contro la cultura con protagonisti anziani. Jackie Gleason interpreta un ex mafioso che evade di prigione iniettando acido nella prigione e volando via in mongolfiera. Carol Channing stride la canzone del titolo in un abito da ammiraglio disegnato da Rudi Gernreich. Ci sono cammei di Mickey Rooney, George Raft, Cesar Romero, Burgess Meredith e Peter Lawford. E i titoli di coda sono interamente cantati da Harry Nilsson mentre Groucho Marx (nei panni di Dio) salpa fumando una canna. Questo ti spaventerà per sempre dalla droga. Adoro questo casino ed è su Blu-ray in The Otto Preminger Collection di Olive Films.

Sole blu (1978)
Un altro film fantastico del regista Jeff Lieberman con una premessa davvero selvaggia con persone che perdono i capelli e si dedicano a folli omicidi omicidi. Zalman King interpreta un giovane falsamente accusato di uno degli omicidi che corrono in giro cercando di riabilitare il suo nome. Tutte le strade portano a un lotto di LSD che è stato preso alla Stanford University più di 10 anni fa. Mark Goddard interpreta uno squallido politico al centro di questo strano mistero. Chi sapeva che se avessi lasciato cadere l'acido saresti diventato uno psicopatico senza peli? I film ti insegnano tutto. Lontano!